Inizi a vivere quando smetti di preoccuparti

Le preoccupazioni (pre-occupazioni) ci impediscono di vivere pienamente. Avere continuamente impegnata la mente su problemi reali e/o ipotetici, ci mette in uno stato di tensione che danneggia la salute e le relazioni.

Perché ci pre-occupiamo?
Quasi totalmente, per ipotetici fatti sgradevoli o pericolosi che ci potrebbero capitare. Le nostre preoccupazioni si attivano quando si presuppone un rischio per la propria immagine personale e per la salute. Abbiamo paura di fare brutte figure o di ammalarci, e le stesse inquietudini le proiettiamo alle persone che ci circondano. Il tutto assume un carattere virale.

Andrebbe però fatta una seria analisi, su quante di queste inquietudini ci vengono indotte dalla televisione, dal web e dalle persone che “starnutiscono” i virus delle preoccupazioni. Block notes alla mano, buttiamo giù un elenco delle fonti che ci inducono tensioni ed ansie.

Quando smettiamo di preoccuparci, magicamente iniziamo a vedere tutto il bello che circonda, dal cielo azzurro agli occhi delle persone che ci amano e ci vogliono bene.

Inizi a vivere quando smetti di pre-occuparti.