La pienezza esistenziale

Pochi sono coloro che raggiungono nella vita, uno stato di pienezza che va ben oltre il concetto di felicità. I più annaspano nel quotidiano, cercando perennemente un senso alla propria esistenza.
In una società strutturata culturalmente sulla sopravvivenza economica, il lavoro viene inteso come mezzo per procurarsi il denaro, e non come il mettere al servizio degli altri i propri talenti. Ciò porta a condurre ed interpretare una vita superficiale e senza significato.
Per superare questa condizione bisogna scoprire la propria passione e metterla a frutto.

Di più su questo argomento qui – clicca