Come ricaricare le energie

La settimana è scandita da un susseguirsi di impegni che sottopongono la persona ad uno stress quasi insostenibile. Oggi si parla di iperstress, uno stato di tensione che causa non pochi disturbi, tra cui la meteoropatia.

È possibile uscire da questo vortice che sembra imprigionarci tutti?
Tentare di vivere una vita più semplice e sostenibile è oggi l’obiettivo di molti. Quello che possiamo fare tutti è ottimizzare gli spazi dedicati al riposo, in particolare la domenica.

La domenica è fatta per riposarsi, ma cos’è il riposo?
Per riposo si intende l’assenza di attività lavorative, che ci obbligano ad orari ed impegni prestabiliti. Il modo per riposarsi non è per tutti uguale.

Il riposo per chi è costretto tutto il giorno fuori casa può essere trascorrere la domenica in pieno relax nella propria abitazione. Tuttavia, è importante considerare il bisogno di ogni essere umano di stare all’aria aperta e stimolare la propria attenzione e curiosità. Può essere utile quindi andare al mare o in montagna, fare passeggiate e trekking, fare gite in bicicletta, andare in campagna, visitare mostre e musei, ammirare borghi e città d’arte.

Ognuno può rigenerarsi nel modo che più preferisce, l’importante è non mancare l’impegno.