Come capire gli interessi degli altri

L’interesse della persona con cui entriamo in contatto determina la qualità della relazione che si andrà ad instaurare.

Sia nei sentimenti che nei rapporti di lavoro, risulta fondamentale capire in anticipo quali sono gli interessi della persona con cui ci andremo a relazionare. A questo proposito, é stato strutturato uno schema che ci facilita il compito di valutazione.

Secondo questo modello, le persone potrebbero essere classificate in quattro categorie:

  • Vincere – Vincere
  • Vincere – Perdere
  • Perdere – Vincere
  • Perdere – Perdere

L’individuo vincere-vincere instaura ogni tipo di relazione (sentimentale, lavorativa, amicale, commerciale, ecc.) considerando sempre i benefici reciproci.

L’individuo vincere-perdere ragiona in modo machiavellico e vuole prevalere a proprio vantaggio in ogni occasione.

La persona perdere-vincere ha un basso livello di autostima e rinuncia alla propria autonomia sottostando a soggetti che reputa forti e risoluti.

La persona perdere-perdere ha un’atteggiamento disfattista e tende a creare relazioni in cui prevale il vittimismo reciproco.

Questo schema, anche se in modo sommario, si avvicina molto alla realtà mettendo in evidenza l’importanza di relazioni basate su integrità e maturità.