Come evitare di indebitarsi

Il denaro può diventare padrone del tempo di una persona, ciò avviene quando questa contrae un debito inutile e passivo.

Quasi tutti hanno avuto l’esperienza di indebitarsi per acquistare qualcosa di cui ha avuto bisogno. Ma capita anche di indebitarsi per qualcosa di cui non si ha bisogno.

Quando ci indebitiamo per qualcosa di cui non abbiamo bisogno, siamo costretti a lavorare e dar via inutilmente il nostro tempo. In questo modo il denaro diventa il nostro padrone.

Può capitare che acquistiamo gadget, telefoni, moto, auto e case che non ci servono. Spesso compriamo le cose per sentirci adeguati agli altri, oppure perché ci annoiamo.

Il debito costringe la persona a lavorare di più ed a volte, anche a dover sopportare pessimi ambienti di lavoro. Costretto dai debiti, capita che qualcuno deve subire le angherie di datori di lavoro, dirigenti e colleghi. Questo porta ai conseguenti stati di nervosismo e cattivo umore che si ripercuotono sulla propria salute e sulla serenità famigliare.

Il debito personale e famigliare, sempre e in ogni caso priva la persona della libertà. Chi è libero dal giogo dell’indebitamento vive in maniera più serena.

Il debito ha un potenziale positivo solo quando è finalizzato a generare reddito attraverso investimenti e creazione di imprese. Ovviamente con le dovute competenze, acquisite e verificate sul campo.