Come ridurre le proprie esigenze economiche

Il denaro è in grado di creare vizi che diventano dominanti sulla nostra libertà: viaggi e vacanze, ristoranti, case e ville, moto, gioielli, gadget vari, vestiti e scarpe firmate, cibo e vini raffinati, ecc.

Quando si acquisisce uno stile di vita basato sul lusso, si fa poi fatica a tornare ad una vita più sobria e moderata. L’agiatezza e l’orgoglio, ci impediranno di ridimensionarci ad un livello di vita più essenziale.

Se analizziamo meglio i nostri bisogni reali, ci rendiamo conto che possiamo veramente vivere con meno e meglio. La concretezza e l’agiatezza si trovano nell’essenzialità e nella semplicità. Una casa semplice arredata con gusto, un’auto modesta, avere buone persone come amici, scoprire e coltivare interessi culturali nella propria zona (l’Italia ne è ricca), migliorare la qualità del tempo libero stando di più all’aria aperta, dedicarsi alle buone letture; tutto questo è sufficiente per portare arricchimento alla propria esistenza, senza l’ausilio di grandi somme di denaro.

Possiamo aumentare ed agevolare il nostro benessere, semplicemente rivedendo i nostri bisogni e le nostre esigenze.