Come ricaricare le energie d’estate

In questo periodo climatico particolarmente caldo, diventa importante rigenerarsi nelle ore serali.
Il modo migliore per rinfrescarci è stare all’aria aperta, soprattutto frequentando zone ricche di vegetazione.

Chi vive in città e negli assembramenti urbani è maggiormente sottoposto all’afa e alla calura estiva. A meno che non ci chiude per settimane in casa con l’aria condizionata, l’unica condizione di vivibilità è stare nel verde.

Ogni quartiere dovrebbe avere un’area verde e ventilata, nella quale è possibile rilassarsi e rinfrescarsi nel periodo estivo.

Organizziamo le ore dopo cena per stare all’aria aperta a contatto con la natura, è il sistema migliore per rigenerarci nel periodo di grande caldo.

L’unico accorgimento è frequentare zone sicure e ben illuminate, per evitare delinquenti e malintenzionati.

Don`t copy text!