Come ridurre l’inquinamento elettromagnetico

La nostra vita è contrassegnata oggi dalla parola inquinamento, come ridurlo e come limitarne i danni? L’inquinamento ci colpisce oggi anche in casa a causa degli innumerevoli dispositivi elettrici ed elettronici che utilizziamo. Si tratta dell’inquinamento elettromagnetico, che provoca allergie e disturbi psicofisici, come ad esempio la meteoropatia.

Come ridurre l’inquinamento elettromagnetico.
È difficile oggi sottrarsi a questa minaccia alla salute, tuttavia possiamo attivare alcuni accorgimenti come l’installazione di uno ionizzatore ed altri sistemi che permettono un regolare ricambio dell’aria. È comunque importante passare più tempo possibile all’aria aperta, approfittando ad esempio della pausa pranzo per fare una passeggiata di almeno quaranta minuti.

Come ridurre l’inquinamento elettromagnetico? Installando alcuni dispositivi per la qualità dell’aria negli ambienti chiusi e stando più tempo possibile all’aria aperta.