Come evitare la tristezza

La tristezza è un sentimento debilitante che disattiva il benessere della persona. Chi è triste tende ad essere irritato o malinconico, e trasmette questi sentimenti di malessere alle persone che ha intorno. La tristezza va disinnescata, perché oscura la gioia di vivere ed ostacola i presupposti per il benessere fisico, mentale e persino economico.

Come evitare la tristezza.
La tristezza va evitata allontanandosene, cioè eliminando le condizioni che la generano.
Come si genera solitamente la tristezza:
– conducendo una vita sedentaria in casa,
– stando poco all’aria aperta,
– guardando molta televisione,
– frequentando persone monotone e sedentarie.
Se non si vuole coltivare sentimenti di tristezza, occorre fare esattamente il contrario, ovvero condurre una vita attiva e frequentare persone propositive.

Come evitare la tristezza? Stando il più possibile all’aria aperta e stimolandosi con azioni e persone che generano curiosità e dinamicità.

Don`t copy text!