Come agire meglio

Hai mai sentito parlare della “paralisi da analisi”?
Si tratta di quello stato confusionale in cui entri quando ti fermi per troppo tempo a considerare qualcosa.

Pensa a quando ti perdi in discorsi inconcludenti con i tuoi amici, su fatti sociali e di politica. Alla fine di tanto parlare, ti ritrovi in uno stato di confusione e scoraggiamento.
In pratica, il fatto di introdursi in certi discorsi ha lo stesso effetto delle sabbie mobili, si viene risucchiati senza possibilità di scampo.

Lasciamo perdere dunque gli argomenti su cui non possiamo intervenire ed agire personalmente. Manteniamoci su discorsi concludenti e propositivi.

La risolutezza ha come principio un corretto modo di comunicare, basato sui fatti e sulla concretezza.
Parliamo di argomenti che ci riguardano e su cui abbiamo cognizioni, lasciamo perdere tutto il resto.

Don`t copy text!