Essere più sereni

Quali emozioni vengono coltivate nella nostra famiglia? Bisogna saperlo, perché da questo dipende la nostra serenità. Le nostre emozioni possono essere positive o negative ed una delle fonti primarie è la comunicazione a cui siamo costantemente soggetti.

Di cosa si parla generalmente a casa nostra? Ci intossichiamo a vicenda con le notizie inconcludenti di televisione, radio e facebook? Sapevi che l’emotività si acquisisce e si coltiva in famiglia? Noi comunichiamo sempre, persino quando siamo zitti. Se siamo intossicati di negatività il nostro corpo lo comunica.

Tutto il nostro essere comunica costantemente!

Che tipo di comunicazione viene coltivata nella tua famiglia? Sono emozioni positive, come ad esempio allegria, gioia, tolleranza, responsabilità, serietà, pace, silenzio, quiete, affetto, serenità, amore, unione, solidarietà.

Oppure negative: tensione, ansia, paura, tristezza, debolezza, insicurezza, ira, insofferenza.

Qual è il comportamento usuale nella nostra famiglia?

Il comportamento si sceglie, ma quasi sempre ci si ritrova ad averlo senza nemmeno accorgersene, perché acquisito inconsciamente nella propria famiglia. Ma nel momento in cui ce ne rendiamo conto, siamo noi stessi i responsabili del cambiamento.

Quali emozioni vengono coltivate nella nostra famiglia?
Quali invece potremmo e sarebbe utile assumere?