Liberarsi dallo stress

I sintomi dello stress appaiono molto chiari, quelli più evidenti sono notoriamente le mascelle serrate e la tensione che si percepisce sul collo e sulle spalle.

I sintomi sono un’avviso chiaro che ci dice: occhio, c’è qualcosa che non va!

I sintomi dello stress sono simili alle spie rosse della nostra autovettura, quando si illuminano sul nostro cruscotto, si deve compiere una sola ed unica azione: fermarsi immediatamente.

E se non ci fermiamo?

Molte persone “non hanno tempo” di prendere in considerazione i segnali dello stress e continuano la loro corsa a testa bassa per andare …
Per andare dove?
Non è forse vero che tutti, nessuno escluso, hanno non più di sessanta secondi di vita per ogni minuto? Per di più senza la possibilità di rallentare o velocizzare questo tempo?

Allora, stiamo correndo dove? Non stiamo forse facendo come quelle mandrie impazzite, che come ipnotizzate si dirigono in una folle corsa verso il dirupo? Cosa sta influenzando questa corsa? Come mai  quasi tutti siamo stressati?

Occorre fermarsi per capirlo. Cerchiamo più quiete, lasciamo perdere per qualche giorno televisione e social network, stiamo più a contatto con la natura.