Organizzare meglio il proprio tempo

Molte persone sono attente al centesimo e sprecano gran parte del loro tempo facendo cose assolutamente inutili. Altri invece trascorrono la loro vita lavorando ed accumulando denaro, dimenticando l’antica verità: una generazione accumula, una mantiene e una dissipa tutto.

Oggigiorno, in molti lamentano di essere stressati per la mancanza di tranquillità. Perché allora non provare ad organizzare meglio il proprio tempo?

Cominciamo mettendo in tasca un taccuino ed una penna.
Annotiamo durante il giorno quello che facciamo.
Prima di andare a letto controlliamo i nostri appunti e verifichiamo se:
– abbiamo adeguato il nostro tempo a quello che desideriamo fare,
– abbiamo adeguato il nostro tempo e/o a quello che desiderano gli altri,
– abbiamo trascorso il nostro tempo sotto il dominio della pigrizia.

Dopo soli sette giorni saremo in grado di capire come ottimizzare le nostre giornate, recuperando il tempo attraverso una diversa gestione degli impegni.
Ci accorgeremo di attività inutili e di altre delegabili.

In breve tempo saremo in grado di recuperare diverse ore della giornata, che potremo dedicare agli obiettivi che ci poniamo, in funzione del bene nostro e di quello altrui.

Don`t copy text!