La saggezza

Hai fatto caso che le persone sagge trasmettono serenità? Sembrano avere più chiarezza sui fatti del mondo, si mantengono calme e distaccate.
Come fanno?
Semplicemente, la loro saggezza indica loro di tenersi alla larga da tutto quello che non possono controllare. Perché agitarsi per qualcosa che non si può controllare? Tanto non si può controllare!

I saggi sanno godere di quello che hanno, fanno bene quello che possono fare, sono indifferenti a tutto ciò che al di là dello loro portata.

Chi si accontenta gode, dirai tu. No, non si tratta esattamente di questo. La saggezza osserva le realtà eterne che accompagnano l’uomo fin dalle sue origini: la conoscenza, la ragione, l’onestà, la stoltezza.
Chi usa la ragione e la conoscenza non può fare a meno di essere onesto. Chi non ha, o non usa, la ragione e la conoscenza, non può fare a meno di essere stolto.

La persona saggia si concentra su quello che sa e sulla ragionevolezza. In questo modo riesce a pensare e vivere con chiarezza.