Come piacere a se stessi

L’aspetto misterioso del fascino, è che attrae più l’atteggiamento che la bellezza.

Piacere a se stessi vuol dire piacere agli altri. La caratteristica dell’amor proprio è il considerarsi un valore, qualcosa di cui aver cura. Ecco perché la persona curata affascina anche più di chi ha una bellezza classica.

Il fascino traspare dalla personalità, oltre che dall’aspetto. Chi si valorizza diventa naturalmente attraente, a prescindere dalle caratteristiche della bellezza esteriore.

Suggerimenti per piacere a se stessi: 
– aver cura ogni giorno del viso e dei capelli;
– acquisire una buona postura la forma fisica dedicando ogni giorno un’ora ad una camminata a passo veloce all’aria aperta;
– indossare abiti che ci fanno sentire a nostro agio;
– dedicarsi alla letture dei classici per acquisire un linguaggio interiore ed esteriore più elegante;
– considerarsi un bene ed allontanarsi da chi tende a sminuire e svalutare gli altri;
– meritare la frequentazione di persone educate e di buona cultura.

Don`t copy text!