La libertà consapevole

L’uomo moderno si costruisce da solo le proprie catene.

Con la diminuzione costante dei posti di lavoro, tante persone si stanno orientando alla vita semplice ed autentica dei piccoli borghi e della campagna. Nelle zone rurali e semi-rurali, tutto costa meno e si vive ogni giorno in modo più autentico ed umano. Un appezzamento di terreno permette di provvedere a gran parte dei bisogni alimentari, organizzandosi con un orto e con l’allevamento di animali da cortile. Anche il riscaldamento costa meno, potendo usufruire della propria legna da ardere.

In campagna si vive con maggiore semplicità, non occorre truccarsi ogni volta che si esce di casa a buttare la spazzatura. Si possono usare abiti più sobri ed anche i figli hanno meno esigenze, se vengono coinvolti in interessi sani come la cultura e le attività all’aria aperta.
La sobrietà favorisce la dignità. Chi vive in modo dignitoso è sereno e felice, è più immune ai bisogni indotti che costituiscono le catene dell’uomo moderno.

Suggerimenti per vivere meglio con meno: 
– se vivi in città valuta la possibilità di trasferirti in campagna;
– evita i contesti in cui si mettono in evidenza l’immagine e il lusso;
– frequenta persone sobrie e moderate;
– rendi spunto da questo canale Youtube;
– aumenta la tua saggezza attraverso la lettura (libri utili);
– liberati delle cose inutili (libro utile).