La persona libera

La pecora nera è l'unica in grado di distinguersi.

Chi è connesso al mondo dell'immagine è costretto a rincorrere tutte le mode, altrimenti si sente inadeguato. Così, stagione dopo stagione, cambia continuamente il proprio guardaroba affinché si possa sentire sempre a proprio agio e mai in imbarazzo di fronte alle persone che frequenta.

Quello che viviamo, soprattutto attraverso ciò che vediamo, diventa per noi prevalente e dominante. Quello che guardiamo più spesso alla televisione diventa per noi verità, le persone che frequentiamo saranno i parametri a cui automaticamente ci adegueremo.
Se assistiamo a programmi televisivi che dettano la tendenza del momento in fatto di immagine, si innescherà in noi il desiderio di emulazione. Correremo dal parrucchiere per il nuovo taglio e colore. Dopodiché andremo dal tatuatore per disegnare sul nostro corpo qualcosa di intrigante e misterioso. Poi ci metteremo subito alla ricerca di abiti, scarpe ed accessori di tendenza e l'ultimo modello di smartphone.

Sembra incredibile, ma sono tante le persone che vivono in funzione di questi parametri dettati da altri. Per molti, i valori della vita si concentrano null'unico fatto di essere alla moda.

Chi è schiavo delle mode si comporta esattamente come il povero asino legato alla macina, che gira sempre intorno rincorrendo la carota che gli viene posta davanti, senza mai raggiungerla. Un comportamento, quello del somaro, a cui la mentalità comune associa la stupidità.
L'asino, rincorrendo la carota, si muove per la spinta del nutrimento. Che dire di noi esseri umani, che rincorriamo la moda per il futile motivo di voler apparire? Siamo meno intelligenti degli asini?

Oggi abbiamo a disposizione tantissime “carote” da rincorrere. Case, arredamento, abiti, scarpe, accessori, look, smartphone, tablet, luoghi di vacanza, locali di tendenza. Ci si indebita, pur di essere al passo e non sentirsi inadeguati, non alla moda, antiquati, vecchi.

Non sarebbe il caso di sganciarsi da questo assurdo giogo che ci costringe a correre e rincorrere, senza mai arrivare e neanche rallentare?

Suggerimenti per chi vuole mantenere una propria libertà ed individualità: 
- stai alla larga dalla gente e dagli ambienti alla moda;
- dedicati alla lettura dei classici (libri utili);
- disconnettiti dagli strumenti di massificazione (televisione, radio, social network generalisti);
- frequenta persone sobrie e moderate;
- prenditi più tempo possibile per stare a contatto con la natura.