Come cucinare in modo semplice

È errore comune occuparsi del superfluo e trascurare l’essenziale.

La centralità della nostra vita è nel convivio, nei momenti in cui consumiamo i pasti principali. Abbiamo necessità di nutrirci adeguatamente per vivere e mantenerci performanti alle esigenze di dinamicità della vita moderna, senza trascurare l’aspetto della salute.

Il modo in cui cuciniamo rende il cibo più o meno salutare e digeribile.
Una cottura semplice permette una maggiore conservazione dei nutrimenti e una digestione più agevole. Invece la cottura ad alte temperature è sconsigliata per chi vuole nutrirsi in modo sano.
Vanno quindi limitati i fritti, la cottura al forno e il barbecue.
Il modo di cucinare migliore, per chi ci tiene ad alimentarsi bene, è quello a vapore e a calore umido. Esistono sul mercato pentole ed accessori che rendono questo tipo di cucina semplice ed agevole.

Suggerimenti per chi vuole nutrirsi bene senza rinunciare al gusto:
– organizzati per cucinare, evita i cibi precotti;
– acquista il più possibile alimenti freschi e limita gli alimenti conservati;
– preferisci alimenti naturali a quelli industriali.

 

Don`t copy text!