Perché pesare il cibo

Siamo tutti sottoposti alle leggi della fisica, di conseguenza siamo anche costretti ad usare pesi e misure.

Alcuni esempi:

  • se mettiamo un peso di un quintale sopra una scatola di cartone, questa viene schiacciata;
  • se apportiamo una pressione eccessiva ad una tubatura, questa esplode;
  • se ingeriamo continuamente una quantità di cibo che il nostro organismo non riesce a metabolizzare, noi proviamo malessere e rischiamo di ammalarci.

Siamo sottoposti alle regole delle quantità in rapporto alle dimensioni ed ai consumi, quindi è sconsigliato mangiare senza limiti. Lo strumento di misura per il peso è la bilancia. Consultiamo un nutrizionista e facciamoci stilare una lista di regole sul cibo, in merito al cosa, quando e quanto. Cosa mangiare, quando mangiare e quanto mangiare.

Don`t copy text!