Sensi di colpa per quello che non hai fatto?

Anche tu soffri di sensi di colpa su quello che avresti potuto fare ma non hai fatto? Anch’io sono colpito a volte dalle insidie di questo demone ingannatore.
La verità? Pur volendolo ed avendone le possibilità, nessuno sarà mai in grado di fare tutto quello che pensa o dovrebbe fare.

Pur avendo a disposizione tutto il tempo dell’universo, non potresti fare tutto.

La vera perdita di tempo, il tempo perso, è quello trascorso a fare le cose che non sono tue.

Vuoi essere padrone del tuo tempo?
1° – Inserisci nella tua giornata le attività che ti mantengono in energia e salute fisica, emotiva e mentale.
2° – Frequenta le persone che ti rispettano e ti incoraggiano ad esprimere il tuo talento, le tue risorse, la tua vocazione.
3° – Prenditi il tempo per sognare e progettare. Se ti è stata data questa facoltà è per metterla in pratica, per realizzare. Stai alla larga dai realisti, da quelli che stanno coi piedi per terra, da coloro che per giustificare la loro vita infelice ed inconcludente ti vogliono come loro.

Nell’Area Didattica trovi l’ABC per impostare la tua quotidianità sul benessere e sulla propositività.