Troppo bello?

“Troppo bello per essere vero”, un detto popolare ormai desueto, ma che oggi più che mai ha la sua valenza.
L’epoca in cui viviamo è quella della vanità ostentata, non è importante chi sei ma come ti presenti. Ciò ha la sua logica nella cultura del piacere, ogni cosa costituisce un mezzo per divertirsi e provare godimento, dal cibo al vino, dagli smartphone alle auto, dalle vacanze alle persone.

Le persone sono uno strumento di godimento sessuale, l’estetica e la moda hanno un’abilità incredibile per esaltare ogni aspetto fisico affinché sia sexy ed affascinante.

L’apparenza è un’esca appetitosa a cui in pochissimi riescono a resistere, la maggior parte vi abbocca senza nessun tentennamento.
Ma essere accecati dai bagliori dell’apparenza può costa molto, molto caro.

Di più su questo argomento cliccando qui Le 3A di cui DIFFIDARE

 

Don`t copy text!