I 3 pilastri del benessere sociale

Il benessere individuale è uno stato di salute, serenità ed entusiasmo verso la vita. Per benessere sociale intendiamo una condizione di armonia e fiducia tra la popolazione e le istituzioni, definibile nel concetto di civiltà.

La civiltà consente all’individuo di raggiungere una maggiore condizione di salute, serenità ed entusiasmo verso la vita.
Non è un caso che i Paesi più civili, come ad esempio quelli del Nord Europa, sono anche quelli in cui le popolazioni dimostrano i maggiori indici di felicità.

La civiltà é alla base del benessere individuale e sociale. La civiltà ha come presupposto la cultura delle regole e dell’umanità.
Se manca l’umanità le regole diventano vessatorie, se mancano le regole la compassione diventa disfunzionale.

Di più su questo argomento cliccando qui

Don`t copy text!