Il massimo benessere

La mentalità comune creata dalla pubblicità e dal gossip, ha inculcato l’idea che il benessere riguarda il denaro e lo stile di vita incentrato sul lusso. La verità è che tutti finiamo nella tomba come falliti, se basiamo la nostra esistenza sul denaro e sulla sicurezza e l’agio che può garantire.
Il successo è rappresentato da quello che siamo in grado di donare al mondo attraverso le nostre risorse personali uniche.
Van Gogh era considerato dalle persone del suo tempo un fallito, ma quanta bellezza ha donato al mondo? La stessa cosa è avvenuta per Tesla e tanti altri geni dell’Umanità.

Per fare la differenza bisogna essere divergenti, dei pezzi difettosi per la macchina sociale.

Pensare che possiamo stare bene attraverso l’agiatezza economica, ci fa procedere nella vita come tanti piccoli numeri che cercano di distinguersi adornandosi di cose che non hanno nulla a che fare con il vero benessere e la felicità.

Il vero benessere, cioè la realizzazione umana, avviene solo donando le proprie unicità per creare un mondo in costante miglioramento umano e sociale.

Di più su questo argomento cliccando qui

Don`t copy text!