I due fomentatori di ansie

Dice il saggio che tutto avviene nella mente, il bene e il male, la gioia o la tristezza, le speranze o le paure.
Possiamo favorire in noi i pensieri di gioia e speranza? Si, se ci concentriamo su quello che riguarda la nostra specifica giornata.

Da dove hanno origine invece la tristezza e le paure?
Principalmente dai pensieri del passato riferiti a nostalgia, rancori o sensi di colpa. Oppure sulle preoccupazioni (pre-occupazioni – occuparsi in anticipo) del futuro.
I due fomentatori di ansie sono i pensieri sul passato e sul futuro.

Possiamo vivere in modo gioioso e Potenziante, solo concentrandoci sulla nostra migliore versione di oggi. Anzi, di adesso.

Di più su questo argomento cliccando qui 

Don`t copy text!