Le priorità per il benessere

Le priorità per il benessere sono la salute, la serenità e l’appagamento personale (senso di efficacia).

La salute la conserviamo attraverso la qualità dell’aria, dell’acqua e del cibo. La vita sintetica a cui siamo sottoposti oggi, non ci consente di ottenere questi preziosi elementi con garanzia di salubrità. L’aria è pressoché inquinata ovunque, l’acqua è trattata e/o confezionata, il cibo è gestito industrialmente in tutta la filiera.

L’idea sarebbe trasferirsi in un’area rurale e vivere con quanto si produce. Ma come ben sappiamo, questa è una possibilità per pochi.

Cosa possiamo fare?
Innanzitutto dovremmo scegliere la nostra abitazione in una zona poco esposta all’emissione di co2. Seconda cosa, sarebbe utile avere un potabilizzatore d’acqua in casa. Terzo, è necessario acquistare cibo naturale e fresco ed imparare a cucinarlo in modo semplice e gustoso.

Questa guida ti aiuta a cucinare in modo veloce senza rinunciare al gusto: Cucinare facile e mangiare con gusto

 

Don`t copy text!