Città del futuro

La valorizzazione della bellezza si riflette sulla vivibilità, sulla gioia di vivere. 

In futuro ci saranno città senza più obbrobri cementizi, prevarrà la natura perfettamente integrata con le unità abitative. Il primo piano ci sarà la civiltà, la sostenibilità, la bellezza, il benessere e la qualità della vita.
Fantascienza?
Non è fantascienza però per le aree del mondo più civili. In Nord Europa la cultura del bello, buono e giusto, è realtà da anni.

Il cittadino ed il suo benessere è al centro delle attenzioni della politica.

La valorizzazione della bellezza si riflette sulla vivibilità, sulla gioia di vivere.

I Nuovi Codici della Civiltà Umana
Disponibile su Amazon, Kobo e tutte le Librerie online
Argomenti: futuro, lavoro, economia, cambiamenti sociali e culturali  – Leggi la prefazione