Un soggetto fuori moda

Un tempo c’era la virtù dell’umiltà, di far vedere le cose anziché proclamarle, dov’è finita?

Qualche decennio di cinema e la degenerazione televisiva, ha trasformato la società in un esercito di bulli, che ogni giorno si gonfiano come polli per apparire più grandi di quello che sanno di essere. Chissà chi ha ispirato il fenomeno del bullismo? Mah, mistero.
I polli-umani sfoggiano auto, vestiti, frequentazioni, viaggi e persino i figli, vedasi le foto dei bambini pubblicate incautamente sul social preferito …

Dunque dov’è finita l’umiltà?

L’umile è mite, accomodante, buon ascoltatore, prudente, educato, riservato, non informato sui fatti altrui.
Un soggetto fuori moda vero?

La virtù dell’umiltà: fare le cose anziché proclamarle, collaborare, mettersi in secondo piano, avere responsabilità, essere un buon esempio sopratutto per i giovani, mostrare mitezza e discrezione.